PON FSE-FESR

Programma operativo nazionale: Fondi strutturali europei e Fondo europeo di sviluppo regionale

GRADUATORIA PROVVISORIA ESPERTO POC 10.2.2A MODULO TOGETHER FOR A BETTER ENGLISH

_____________________________________________________________________

AVVISO SELEZIONE ESPERTO POC COMPETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO MODULO TOGETHER FOR A BETTER ENGLISH

MODULO CANDIDATURA ESPERTO TOGHETER FOR A BETTER ENGLISH

_____________________________________________________________________

POC Competenze e ambienti per l’apprendimento - Modulo Progettare e creare con una macchina a controllo numerico - Graduatoria definitiva

_____________________________________________________________________

POC MODULO PROGETTARE E CREARE CON UNA MACCHINA A CONTROLLO NUMERICO GRADUATORIA PROVVISORIA ESPERTI

_____________________________________________________________________

POC MODULO PICCOLI AGRICOLTORI GRADUATORIA DEFINITIVA ESPERTI

_____________________________________________________________________

Avviso selezione esperto modulo POC l'arte come terapia

Candidatura esperto POC modulo L'arte come terapia

_____________________________________________________________________

FIRMATO_AVVISO SELEZIONE ESPERTO POC MODULO PICCOLI AGRICOLTORI

Modulo candidatura esperto POC modulo Piccoli agricoltori

_____________________________________________________________________

AVVISO SELEZIONE ESPERTO POC MODULO PROGETTARE E CREARE CON UNA MACCHINA A CONTROLLO NUMERICO

Domanda candidatura modulo POC progettare e creare con una macchina a controllo numerico

_____________________________________________________________________

Avviso interno incarico collaudatore PON-FESR Cablaggio strutturato e sicuro all'interno degli edifici scolastici

Modello di partecipazione

Tabella di valutazione titoli

_____________________________________________________________________

PON 10.1.1A-FDRPOC-PU-2022-122 - AZIONE DI DISSEMINAZIONE

PON 10.2.2A-FDRPOC-PU-2022-135 - AZIONE DI DISSEMINAZIONE

 

10.2.2A-FSEPON-2021-106 Superare le povertà educative

PON di inglese

Looking Ahead 1, Looking Ahead 2

Competenza multilinguistica – 30 ore

L’obiettivo dei due moduli progettuali è stato primariamente quello di fornire agli studenti opportunità e strumenti per sviluppare le competenze di base nella lingua inglese attraverso lo sviluppo delle quattro abilità: listening, writing, speaking, reading, nonché la mediazione e la comprensione ad un livello B1 del CEF migliorando la loro fluency nei diversi contesti comunicativi. Destinatari: studentesse e studenti delle classi seconde, terze e quarte.

10.1.1A-FSEPON-PU-2021-96 Superare le fragilità

 
yoga

Yoga a scuola per star bene

Educazione motoria, sport; gioco didattico – 30 ore

Il progetto si è proposto di favorire il benessere degli alunni coinvolti attraverso un percorso che offra la possibilità di comprendere e fare esperienza delle potenzialità che lo yoga e l’arte possono attivare, aprendo un canale di comunicazione empatica tra i pari complementare a quello linguistico.

 
spazio esterno

Ripensiamo gli spazi della scuola”

Laboratorio creativo e artigianale per la valorizzazione dei beni comuni – 30 ore

Gli spazi esterni agli edifici scolastici, se si escludono le attività motorie, non sono stati considerati luoghi in cui è possibile svolgere le lezioni. Nel nostro caso l’area prospicente l’edificio scolastico è occupato da alberi e giardini e da spazi aperti. Il progetto nasce dall’idea di collocare su questi ultimi delle strutture leggere in legno all’interno delle quali sia possibile svolgere delle attività didattiche che richiedono la luce solare, si pensi in particolare alle discipline pittoriche e plastiche del nostro liceo artistico. Ma anche le altre discipline generali possono beneficiare di un ambiente di apprendimento aperto e più stimolante rispetto all’aula tradizionale.

 

13.1.1A-FESRPON-PU-2021-221 Cablaggio strutturato e sicuro all’interno degli edifici scolastici
20480 del 20/07/2021 – FESR REACT EU – Realizzazione di reti locali, cablate e wireless, nelle scuole

L’obiettivo del progetto è quello di dotare gli edifici scolastici di un’infrastruttura di rete capace di coprire gli spazi didattici e amministrativi della scuola, nonché di consentire la connessione alla rete da parte del personale scolastico, delle studentesse e degli studenti, assicurando, altresì, il cablaggio degli spazi, la sicurezza informatica dei dati, la gestione e autenticazione degli accessi. La misura prevede il potenziamento e/o la realizzazione di reti negli edifici scolastici di pertinenza con il ricorso a tecnologie sia wired (cablaggio) sia wireless (WiFi), LAN e WLAN.

13.1.2A-FESRPON-PU-2021-6 Dotazione di attrezzature per la trasformazione digitale della didattica e dell’organizzazione scolastica
28966 del 06/09/2021 – FESR REACT EU – Digital board: trasformazione digitale nella didattica e nell’organizzazione

L’obiettivo del progetto è stato di consentire la dotazione di monitor digitali interattivi touch screen, che costituiscono oggi strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe e per utilizzare metodologie didattiche innovative e inclusive, con priorità per le classi che siano attualmente ancora sprovviste di lavagne digitali, e di adeguare le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole.

10.2.2A-FDRPOC-PU-2020-142 Una opportunità per tutti

yoga

Dal testo al palcoscenico … si apre il sipario

Competenza alfabetica funzionale – 30 ore

Il modulo ha inteso incrementare le competenze linguistiche degli studenti in situazioni di disagio utilizzando un veicolo particolare. Il veicolo è la messa in scena di un libro, mentre la rappresentazione teatrale finale consente di privilegiare l’aspetto ludico e socializzante delle attività formative, rispettando allo stesso tempo le finalità. Rappresentazione teatrale finale 1° giugno: “Moby Dick”.

 
PON di inglese

Fighting for Good

Competenza multilinguistica – 30 ore

L’obiettivo del modulo è stato quello di fornire agli studenti a rischio di abbandono scolastico, strumenti per riflettere sui fenomeni antisociali o violenti e renderli protagonisti della promozione di esperienze civiche attraverso laboratori situazionali con una pratica didattica della lingua straniera basata su un approccio comunicativo che integri gli strumenti digitali con quelli tradizionali..

 
PON di matematica

Matematica alfabeto del mondo

Competenza in scienze, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM) – 30 ore

Il modulo è stato rivolto agli allievi del primo biennio e si è proposto di contrastare l’insuccesso scolastico e la povertà culturale offrendo occasioni di lettura critica della realtà attraverso l’uso di strumenti matematici: la disciplina considerata più ostica e oscura di tutte deve uscire dall’ombra della paura per diventare descrizione, comprensione, previsione. Netflix e Google, i sistemi satellitari, le previsioni del tempo e quelle elettorali, i giochi e le lotterie, e molto molto altro, possono essere analizzati, decodificati e compresi attraverso l’uso della lingua matematica.

 
PON di informatica

I mille volti della rete 1

Competenza digitale– 30 ore

Il modulo è stato rivolto agli allievi del secondo biennio e del quinto anno, proprio quelle ragazze e quei ragazzi che, da nativi digitali, appartengono alle Rete che non appartiene loro. L’uso dei social media, il trattamento delle immagini e il cloud computing ma anche la semplice ricerca di informazioni, ad esempio, sono spesso lasciati all’intuizione del singolo che perennemente connesso non conosce i protocolli, gli schemi di governance, i diritti e i doveri, i pericoli della Rete. Obiettivo primario del modulo è stato pertanto quello di rendere le ragazze e i ragazzi cyber-cittadini consapevoli e quindi anche e soprattutto cittadini consapevoli

 
PON di informatica

I mille volti della rete 2

Competenza digitale– 30 ore

Obiettivo primario del modulo è quello di ridurre il digital divide tra generazioni e lo svantaggio culturale che spesso i genitori vivono rispetto al proprio diritto alla cittadinanza digitale in relazione ai figli. Si vuole dare ai genitori, consapevoli dell’importanza della Rete nell’educazione e nell’istruzione dei propri figli, un’occasione formale di informazione/formazione sulle norme sociali e giuridiche che la regolano per conoscere, prevenire ed educare.

 

10.8.6A-FESRPON-PU-2020-410 Innovarsi con la DAD
11978 del 15/06/2020 FESR Realizzazione di smart class per la scuola del secondo ciclo

Con questa iniziativa la scuola ha inteso fornirsi dei supporti strumentali utili a portare la didattica nelle case degli studenti e delle studentesse nei periodi di sospensione delle attività in presenza a seguito delle misure restrittive adottate a causa della diffusione dell’epidemia da Covid 19. Oltre a prevedere il comodato d'uso per studenti e studentesse, il materiale acquistato potrà essere utilizzato nelle attività didattiche della fase post-emergenziale.

10.1.1A-FSEPON-PU-2019-39 La scuola delle opportunità

 
arte

L’arte come pittura parlante per la decodifica del disagio

Arte, scrittura creativa, teatro – 60 ore

Il modulo è partito dalla tesi che l'Arte, in tutte le sue poliedriche manifestazioni, può essere uno strumento per la manifestazione e la decodifica di una condizione personale di disagio. Le immagini, difatti, raccontano meglio delle parole anche il proprio disagio e aiutano a ritrovarsi nel labirinto degli stimoli sempre più caotici del nostro tempo. Le espressioni artistiche non sono staccate da noi, fanno parte del mondo 'fuori di noi' e del nostro mondo interiore, costituendo un prezioso 'ponte' tra il nostro inconscio e il mondo conscio.

 
teatro in lingua inglese

Staging alive

Potenziamento della lingua straniera – 60 ore

Il modulo ha inteso mettere in scena uno spettacolo teatrale in lingua inglese. L’obiettivo è stato quello di fornire agli studenti motivazioni e strumenti per sviluppare le competenze di base nella lingua inglese. Il teatro si ritiene possa essere lo strumento più adatto per agevolare l’apprendimento delle lingue straniere in quanto sviluppa le abilità linguistiche di comprensione e interazione orale e di comprensione scritta della lingua e promuove la conoscenza letteraria, storica e culturale

 
corato

Amo la mia Terra

Laboratorio creativo e artigianale per la valorizzazione delle vocazioni territoriali – 30 ore

Gli studenti a rischio di dispersione mostrano un costante disinteresse per l’approccio teorico allo studio. L’idea di fondo è stata quella di utilizzare le risorse ed i laboratori dell’Istituto in attività che partono da una esigenza pratica e far discendere da questa gli aspetti teorici. L’obiettivo prioritario è stato di suscitare negli studenti a rischio un nuovo interesse e nuove motivazioni per lo studio e sperimentare modelli innovativi di insegnamento.

 
antibullismo

Dall’io al noi: buone prassi per l’inclusione delle differenze

Iniziative per il contrasto alla violenza nei contesti scolastici, promozione della parità di genere e lotta alla discriminazione e al bullismo – 30 ore

Il modulo ha inteso prevenire e contrastare la dispersione scolastica strutturando una serie di iniziative finalizzate a far percepire la scuola come un luogo in cui prevale l’inclusione e l’accettazione delle differenze.