Art & Science across Italy è un progetto Europeo del network CREATIONS (H2020) organizzato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dal CERN di Ginevra per promuovere la cultura scientifica tra i ragazzi, coniugando i linguaggi dell’arte e della scienza: due strumenti di conoscenza tra le massime espressioni della creatività umana.

Il progetto è strutturato in step progressivi con seminari nelle scuole e nelle università, visite a musei e laboratori scientifici, workshop tenuti da esperti del mondo scientifico e dell’arte, e attività di tutoraggio durante la realizzazione delle composizioni artistiche. In particolare, per ognuna delle città coinvolte, il progetto è articolato in una fase formativa e una fase creativa, seguite da una mostra locale e da una selezione nazionale conclusiva che ha come culmine la Mostra “I colori della scienza – nell’arte della ricerca scientifica”, prevista al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, nella primavera del 2022.

La nostra scuola partecipa all'Edizione 2020-2022: tappa di Bari

Per la terza edizione, 2020-2022, il viaggio fra Scienza e Arte approda a Bari, organizzata dall’INFN-Sezione di Bari dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare in collaborazione con il Dipartimento Interateneo di Fisica dell'Università e del Politecnico di Bari, la Scuola di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bari, alla quale afferiscono i Dipartimenti di Fisica, Chimica, Informatica, Matematica, Scienze della Terra e Geoambientali, e il Dipartimento di Teoria Analisi Direzione e Composizione del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari.

>>> Scarica il programma dei seminari nazionali e locali

 Alcune studentesse hanno partecipato ai Campionati di creatività realizzando immagini e brevi video:

Atomo Fotografare la Scienza: L'estrema grandezza ma l'infinita piccolezza della mia foto rappresenta la complessità della materia e quindi dell'atomo. Infatti, ho ritrovato nella corrente artistica del puntinismo una chiave di spiegazione semplice e artistica. I miei punti color giallo primario e ciano legandosi creano il verde proprio come gli atomi che legandosi creano nuova materia. [Luciana Barile, classe 3E 2020/2021]
Filmare la Scienza: Il Big Bang o “Grande Scoppio" è stata un’esplosione che ha dato origine a tutto l’Universo. Ogni singola cosa che osserviamo intorno a noi si è originata da uno scoppio, lo stesso che è presente nel mio video in cui sono i colori a prendere parte alla creazione del Cosmo in ogni sua singola sfumatura. Dagli agglomerati di materia, a nebulose, a galassie e poi a comete, tutto si è creato con una perfezione stupefacente, che ho voluto ricordare attraverso la magia dei colori! [Iris Sterlicchio, classe 3E 2020/2021]

 

Prima sfida: Fotografare la scienza  
Fotografare la Scienza: L’Universo è un sistema complesso e l’entropia dell’Universo aumenta. Che legame vi è con la mia foto? Penso ad un noto gioco da tavolo: Shangai. Gli stecchini, inizialmente disposti in modo ordinato, nello spazio, si disperdono senza alcun ordine, in disordine; riordinarli richiede l’impiego di energia esterna metabolizzando il cibo, ma fare questo nuovo ordine richiede che si faccia maggior disordine da un’altra parte sicché l’entropia dell’Universo aumenta sempre, anche giocando a Shangai. [Iris Sterlicchio, classe 3E 2020/2021]